domenica 25 novembre 2012

Pasta al forno con gorgonzola

Buongiorno!

Rieccomi a voi, questi giorni vi ho un pò trascurato causa raffreddore ma anche giornate piuttosto piene di impegni professionali, a cui non potevo mancare..
Sono ancora un pò "chiusa" ma oggi va molto meglio rispetto agli altri giorni per fortuna e da questa mattina mi sono messa attiva a sistemare casa e quant'altro....Amiche, voi mi capite, quando si sta poco bene si fa ben poco, e i lavori domestici si accumulano, quindi quando finirò di scrivere il post mi dedico al monte Everest di biancheria da stirare che mi si è formato! :-(

Oggi vi propongo la pasta al forno, non l'avevo mai provata e diciamo che è il mio esperimento "rielaborato" della ricetta di Lorraine Pascale.

 


Eccola:

300 gr di pasta (io ho usato fusilli integrali, ma andrebbero meglio mezze maniche o pasta grande)
150 gr di formaggio gorgonzola
200 gr di pancetta affumicata
4 cucchiai di formaggio grana grattuggiato
2 cucchiai di pangrattato
200 ml di latte
un pizzico di noce moscata
mezzo cucchiaio di timo (facoltativo)
sale e pepe
30 gr di burro

Cuocere la pasta, scolarla e rimetterla nel tegame; nel frattempo soffriggere la pancetta in pochissimo olio, finchè diventa croccante. Aggiungerla alla pasta messa da parte e mescolare aggiungendo anche il timo.

In una casseruola, sciogliere il burro a fuoco basso, aggiungere 3/4 del gorgonzola, il latte, la noce moscata e due cucchiai di grana.
Mescolare finchè i formaggi sono sciolti bene.
Aggiustare con sale e pepe.

Versare la salsa sulla pasta e amalgamare il tutto.

Trasferire in una pirofila, aggiungere sulla superficie il gorgonzola rimasto a pezzetti, e spolverare con il grana rimasto e il pangrattato.

Infornare a 200° per 20/30 minuti.





Consigli in base ai miei errori (!):
- il timo è facoltativo o ne va veramente poco, perchè altrimenti copre troppo il gusto del gorgonzola e della pancetta
- nella ricetta originale ci andrebbero anche la panna e la farina: io non le ho usate per non far diventare il piatto troppo pesante
- la cottura: sono arrivata a 30 minuti, ma ne bastano meno perchè, come vedete dalle foto, la superficie si è un pò bruciacchiata, e il gusto ne esce lievemente alterato.
- nel complesso a noi è piaciuta e con qualche aggiustamento la prossima volta diventerà perfetta! :-)


Buona domenica a tutti, e vi lascio con un piccolo pensiero a quelle donne che non riescono a dare voce al loro dolore, che soffrono e si spengono, che non sopravvivono a quei PICCOLI, PICCOLISSIMI "uomini" che ne abusano...Non dico di più perchè questa "piaga" della società è una cosa che mi fa andare in pezzi..



27 commenti:

  1. Concordo pienamente con quanto dici sulla violenza contro le donne. Certi esseri inutili meriterebbero di provare ciò che fanno passare a certe donne..dieci volte di più. Onore e diritto alla giustizia, donne. Nessuno deve trattarci come oggetti, perlopiù indegni. La tua pasta al forno è stupenda, cara.. e sono felice che il raffreddore stia passando...! Non ti dico, i miei panni sono diventati altro che l'Everest sigh..!! Un abbraccio di bene! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! haha!!! anche tu hai le più alte montagne?? mi consolo allora...:-))
      Fanno schifo certi uomini, non sono degni di esistere guarda...
      Grazie stella mia un bacione grande!

      Elimina
  2. Ciao Mari!!!
    Spero tu stia meglio....sai che ce l'ho anch'io la montagna di roba da stirare???..mi sa che tra poco la devo affrontare dato che con questa giornata la family non ha nessuna voglia di uscire...
    Ottima questa pasta al forno!!!!
    Baci! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby, sì sto meglio per fortuna....ma allora siamo in tante qui a lasciare indietro qualche spiacevole lavoretto..:-)
      Io ho finito, ma vuoi scommettere che fra un paio di giorni si riforma la vetta?? Anche se siamo in due, ti assicuro!
      un abbraccione e grazie!!

      Elimina
  3. Sempre buona la pasta al forno, in tutte le sue versioni!

    RispondiElimina
  4. Ciao Any! Sì io non la faccio spesso, ma mi sa che da questa inizio a farne di più!
    buona serata e grazie!
    Mari

    RispondiElimina
  5. Ciao Marisa :) Mi spiace per il raffreddore, pensa che dalla fine dell'estate ad oggi mi è venuto 3 volte... che nervi! :( Ora come stai? Cerca di stare al caldo e curati con tanta propoli ed echinacea, fanno miracoli :) Quanto al tempo, è sempre poco, ti capisco! Questa pasta al forno deve essere squisita, complimenti! :D Mi unisco al pensiero per le donne, sperando che le cose possano migliorare... Un abbraccio e buona settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale! molto meglio oggi direi! umh...l'echinacea non l'ho mai provata, mi organizzerò se mi beccherò ancora il raffreddore!
      Grazie mille e buona settimana anche a te!

      Elimina
  6. Immagino l'Everest di panni, anche perchè ce l'ho anche io, che tristezza...ma questa pasta al forno, croccante e ricca di sapori che amo, è decisamente confortante! Ti auguro una guarigione rapida, un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, ebbene ribadisco: le detentrici del monte ce l'hanno in tante davvero!! Uffaaa!
      Grazie e buona serata!

      Elimina
  7. Un timballo così bello e buono con tanto formaggio e gorgonzola è una squisitezza, complimenti. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' partito da solo l'invio... Buona guarigione

      Elimina
  8. Ciao sono nuova qui e mi chiamo Fulvia. Innanzitutto grazie per un pensiero che hai avuto per tutte quelle donne che soffrono e portano dentro un grosso sasso come quello della violenza. E' vero, gli uomini con cui hanno a che fare sono piccolissimi e non meritano nulla.
    PEr la ricetta che dire. Non ci ho mai pensato alla variante gorgonzola. In casa mia non piace se non alla sottoscritta e mi ritrovo a mo di barattolo di nutella a mangiarne...esagerando.
    piacere di averti conosciuta
    a presto
    fulvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fulvia, benvenuta! Quanto è bello il tuo blog, complimenti!
      Uhhh, non parlarmi di nutella che io non la compero nemmeno più altrimenti, un paio di cucchiaini al giorno e finisce in un lampo perchè ne sono golosissima (purtroppo!!)...
      Piacere mio Fulvia, grazie mille e buona serata!

      Elimina
  9. ciao carissima, anche io ero poco presente negli ultimi giorni, abbiamo sempre mille impegni
    spero tu stia meglio ora, questo tempo è una fregatura
    dopo aver visto la tua pasta rifarei proprio la cena, ultimamente mangerei sempre formaggi molto saporiti, a dir la verità piatti belli saporiti e gustosi come il tuo.
    Quello che hai scritto sulle donne è molto toccante e purtroppo ci sono in circolazione troppi pezzi di M che si sentono ancora superiori alle donne....un vero schifo...
    un bacione e rimettiti presto mi raccomando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mia cara Sabi!
      sì ora sto meglio, per fortuna non era un grossissimo raffreddore e se ne sta andando via bene!!
      Grazie stella ti auguro una buonissima serata! Bacio anche a Elsa, mi raccomando!

      Elimina
  10. una pasta sicuramente appetitosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. capisco e come.. la mia casa è un delirio, lasciamo stare ;-)
    Deliziosa questa pasta.. io adoro il gorgonzola!
    buona giornata Marisa.

    RispondiElimina
  12. A chi piace questa ricetta (perchè va pazza per il gorgonzola)? A ME
    A chi piace questo blog? A ME
    Chi ti segue con piacere? IO
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi ha piacere immenso averti qui? IO!!! :D
      Grazie di cuore Dani e ben arrivata!

      Elimina
  13. Ciao Marisa, sono anche io una new entry! Condivido la tua partecipazione alla paura e al dolore di tante donne che soffrono, e spesso muoiono, per mano di uomini miseri e vigliacchi. E' un argomento che tocca anche me, dal profondo. Venendo alla tua ricetta, l'idea del gorgonzola nella pasta al forno mi intriga molto. Questo formaggio piace tanto sia a me che a mio marito...mi sa che la provo!! Mi unisco ai tuoi lettori! Sono felice di averti conosciuta, a presto!

    RispondiElimina
  14. Ciao Ros! Benvenuta, che piacere conoscerti!
    Provala con il gorgonzola, a me è piaciuta un sacco! :-)
    Grazie e buonissima serata!

    RispondiElimina
  15. pochissime righe toccanti e perfette. sei adorabile!

    RispondiElimina
  16. Ciao Monica!!! benvenuta e grazie mille, anche tu poche righe ma fai bene allo spirito!
    Arrivo da te subitissimo!
    Un abbraccio, buona serata!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e suggerimenti su questa ricetta!