mercoledì 13 febbraio 2013

Lonza di maiale con pancetta e porri

Gente quanto mi piace fare il corso della Croce Bianca!

Sto imparando delle cose molto interessanti sul corpo umano (ammappete quanto è complicato!), sulla prevenzione, su quanti piccoli, banali errori si fanno perchè presi magari dal panico quando ci succede qualcosa o quando succede agli altri in nostra presenza...

E per ogni informazione che mi danno io mi sento così piccola di fronte a quello che fanno i medici, i chirurghi....E penso che la medicina ha fatto dei passi da gigante non da poco!
Sarà che io credo moltissimo alla scenza e al suo progredire continuo, credo nella ricerca e in tutte quelle persone che investono la loro vita nel trovare soluzioni alle malattie che affliggono il mondo! Le ammiro!

La prossima lezione sarà di "pratica": faremo il massaggio cardiaco e la ventilazione su un manichino...!
Tra l'altro si terrà domani sera che è San Valentino!!! hihihi! Non sia mai che mi innamoro del manichino e dopo la respirazione bocca a bocca me lo porto fuori a cena??? :))
hahaha! la butto sul ridere suvvia!

Ecco la mia lonza ripiena e ATTENZIONE: l'ho legata io stessa, con le mie manine....prima volta che lego un arrosto, e mi è venuta discretamente! Son soddisfazioni anche queste... :)
Ho preso ispirazione da una ricetta di Nigella, e l'ho reinterpretata: lei al posto della pancetta ha usato il prosciutto crudo e al posto del porro, le cipolle con la buccia tagliate a rondelle e niente pancetta a dadini.



600 gr di lonza di maiale,
1 porro grande,
10 fettine circa di pancetta tagliata fine,
100 gr di pancetta affumicata,olio evo,
sale, pepe,
1 bicchiere di marsala secco,
acqua qb
timo tritato,
alloro tritato,
peperoncino macinato,
20 gr burro

Tagliare la lonza a libro in due parti, e farcire entrambe con la pancetta a fette, una spruzzata di timo e il peperoncino.

Legare la lonza ben stretta.
Sciogliere in una casseruola 1 cucchiaio di olio e il burro, e rosolare bene la lonza da tutti i lati; versare mezzo bicchiere di marsala secco e far sfumare.Aggiungere una bella manciata di sale e il pepe e un cucchiaino di alloro.
Nel frattempo tagliare il porro a rondelle non troppo sottili, altrimenti durante la cottura si bruciano, e ricoprire con queste il fondo di una pirofila. Unire al porro la pancetta a dadini.
Preriscaldare il forno a 180°.



Adagiare la lonza nella pirofila sopra il porro e la pancetta, bagnare con il fondo della rosolatura e aggiungere il resto del marsala.Infornare per 1 ora e mezza circa.A metà cottura, aggiungere due/tre mestoli di acqua calda e bagnare la lonza; bagnare anche con il fondo durante la cottura.

Tagliare a fette e servire con il suo "letto" di porri che è gustosissimo!




Buona serata a tutti!!
Mari

ps Ho risolto problema ingrandimento foto: uso Google Chrome e funziona tutto meglio!

21 commenti:

  1. Mari che tenera! Ahah, ma no.. come potresti innamorarti del manichino? :D Avevo un'amica che faceva la volontaria alla Croce Bianca ed era sempre entusiasta! Posso capire che ti piaccia tanto.. c'è da ammirarti!! :) Ti voglio bene tesoro.. e che bel piattino che hai fatto!! Sei stata bravissima a legarlo!! :) Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! hahahaha!!! Eh non era mica tanto bello sai? :)) L'ho lasciato lì e sono tornata dalla mia dolce metà...meglio và! hihi!
      Grazie mille tesoro, tanto bene anche io, tanto tanto!
      un bacione immenso!

      Elimina
  2. Ciao Mari! Sono felice per il corso, deve essere un'esperienza bellissima! :D Sei davvero una bella persona, lo penso davvero, complimenti! :) Questa lonza deve essere di un buono.... acquolinaaaaa :D Tesoro ti abbraccio e sono contenta che tu abbia risolto con le foto... nel post precedente non ho pensato di dirti che Chrome poteva essere una soluzione, io uso quello ;) Un bacioooo :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì davvero interessante il corso, non credevo! Aspetta ad ammirarmi, vedremo come me la cavo se devo soccorrere qualcuno....lì il gioco si fa duro!! :P Intanto sto studiando....
      Grazie di cuore Vale, un bacione grande!

      Elimina
  3. Ottimo! Una ricetta che terrò in considerazione per quando ho voglia di coccolarmi!

    RispondiElimina
  4. e son soddisfazioni si! bello, legato benissimo, profumatissimo.... mi immagino!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh! era un grosso ostacolo per me legare....
      Grazie e bacione!

      Elimina
  5. Ciao mi hai dato una bella idea non ho mai pensato di bagnare la lonza col Marsala e invece penso sia una bella accoppiata ...bravissima !Auguri per un felice San Valentino !Ciao Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lia! Sì con il Marsala ho imparato a cuocere la lonza dai tempi della mia lonza in crosta...e lo uso molto sulla carne! Provalo!
      bacione e grazie! <3

      Elimina
  6. Ciao Mari!!!
    Ma che bella 'sta cosa del corso alla Croce Rossa!!
    Sai che è davvero utile?..dovremmo farlo tutti, sarebbe davvero utile..io al corso di assistente all'infanzia ho fatto solo quello di primo soccorso ai bambini..è stato davvero interessante!
    Adoro l'arrosto con la lonza!!! Tu l'hai preparata davvero super saporita..sai che non ci ho mai messo il marsala?..
    Bacioni! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby, dicevo proprio ieri sera con una "collega di corso" che sarebbe utile farlo obbligatorio un corso di primo soccorso, magari già a scuola! Sai che magari non servirà mai, ma quella volta che serve...si sa mai nella vita purtroppo...
      Anche io adoro la lonza!:) Provala con il Marsala, è buona!
      bacione e grazie!

      Elimina
  7. Ciao Mari, buonissima dev'essere la lonza preparata in questo modo! Chissà che buon sapore li da il marsala. Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  8. Che bello sentirti così felice per quello che fai, che tra l'altro è una cosa bella e importante, di cui devi andare davvero fiera! Ti ammiro tanto, io non so se potrei farcela ma tu, sei davvero una grande!
    Grande anche per la legatura e la preparazione di questo arrosto che mette davvero una gran gola!!
    Un bacio grande grande, smack!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, sì sì non credevo che mi entusiasmasse così tanto il corso...mi piace molto! Ricevo un sacco di informazioni, anche quelle che io davo per scontate...sembra strano ma anche solamente CHIAMARE il 118, mica proprio così niente niente eh? Bisogna essere precisi!
      Grazie stella mia, un bacione!

      Elimina
  9. che profumino...passa da me, c'è un giochino che ti aspetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh Silvia! Certo che passo, grazie mille!
      bacio!

      Elimina
  10. Ciao...solo per informati che oggi è partito il mio nuovo contest...ricco premio in palio, un viaggio!
    Ti aspetto, se ti va!
    http://squisitocooking.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, bè ho già dato una bella occhiata al tuo contest e appena ho visto "ricetta che riporta ad un viaggio" avevo già un paio di idee...Grazie mille della segnalazione!
      bacione!

      Elimina
  11. Che buono!!!!! se passi da me c'è un pensierino..... Buon Fine Settimana Gio' ^_^

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e suggerimenti su questa ricetta!